ospedalegonzaga.it


Dove siamo  Contatti  News & eventi  Mappa e guida 




ospedalegonzaga.it





News


03 Novembre 2011 - Calendario iniziative Natalizie

Anche quest'anno la Fondazione propone alcune iniziative per coinvolgere pazienti, ospiti e famigliari nel clima Natalizio. Ecco il programma:
- 12 Dicembre - Santa Lucia: ore 15,30 proiezione di film in palestra
- 18 Dicembre - Festa di Natale: ore 15,30 concerto Natalizio con il Coro Parrocchiale di Polesine
- 23 Dicembre - ore 16,00: Canti Natalizi eseguiti dal Coro del Personale dell'Ospedale
- 24 Dicembre - Pranzo della Vigilia per gli ospiti del reparto RSA ed i loro famigliari
- 6 Gennaio 2012 - Festa dell'Epifania alle ore 15,30 in palestra.
Vi aspettiamo numerosi e nel frattempo..... tanti Auguri!!!!!!!! 
16 Giugno 2011 - LA PAURA DELLA PAURA: cosa sono gli attacchi di panico e come affrontarli.

Un attacco di panico è un periodo di paura o disagio intensi, tipicamente con un inizio improvviso e solitamente della durata inferiore ai trenta minuti. E’ accompagnato da sintomi somatici e cognitivi, quali palpitazioni, sudorazione improvvisa, tremore, sensazione di soffocamento, dolore al petto, nausea, paura di morire o di impazzire, brividi o vampate di calore. Chi ha provato gli attacchi di panico li descrive come un’esperienza terribile, spesso improvvisa ed inaspettata, almeno la prima volta.

E’ ovvio che la paura di un nuovo attacco diventa immediatamente forte e dominante. Il singolo episodio, quindi, sfocia facilmente in un vero e proprio disturbo di panico, più per "paura della paura" che altro.

La persona si trova rapidamente invischiata in un tremendo circolo vizioso che spesso si porta dietro la cosiddetta "agorafobia", ovvero l’ansia relativa all’essere in luoghi o situazioni dai quali sarebbe difficile o imbarazzante allontanarsi, o nei quali potrebbe non essere disponibile un aiuto, nel caso di un attacco di panico inaspettato. L’evitamento di tutte le situazioni potenzialmente ansiogene diventa la modalità prevalente utilizzata dalla persona che diviene di fatto schiava del suo disturbo.

Nel trattamento del disturbo di panico con o senza agorafobia e dei disturbi d’ansia in generale, la forma di psicoterapia che la ricerca scientifica ha dimostrato essere più efficace è quella "cognitivo-comportamentale". Scopo della serata è quello di descrivere in modo dettagliato il disturbo di attacchi di panico e di fornire qualche indicazione utile per fronteggiarlo in maniera efficace secondo l’approccio della terapia cognitivo-comportamentale.

Locandina ATTACCHI DI PANICO ]

28 Marzo 2011 - Il 5 x mille è una grande opportunità per sostenere la Fondazione Ospedale Civile di Gonzaga

Il 5 x mille è la quota dell'Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche (IRPEF), che è possibile destinare, in sede di dichiarazione dei redditi, a favore di organizzazioni no profit e ad attività con finalità di interesse sociale.
Devolvere il 5 x mille alla Fondazione ospedale Civile non costa nulla. Infatti non è un'imposta aggiuntiva e non si somma all'ammontare dell'IRPEF. E' un importo che lo Stato, invece di incassare, destina ad enti senza fini di lucro e a soggetti specifici che svolgono attività di rilevanza sociale.
Il 5 x mille può essere devoluto da tutti i cittadini che presentano la propria dichiarazione dei redditi attraverso il CUD, il modello 730 e il modello Unico per le Persone Fisiche. All'interno dei singoli modelli, si trova lo spazio dedicato al 5 x mille, dove il contribuente può apporre la propria firma e inserire il codice fiscale della Fondazione Ospedale Civile 82003890207.
13 Marzo 2011 - MA CUM A SUN CUNTENT

Domenica pomeriggio, alle ore 15,30, la Compagnia di Teatro dialettale Palidanese intratterrà gli ospiti/pazienti dell'Ospedale con una commedia in 3 atti dal titolo "Ma cum a sun cuntent", con testo e regia di Armando Mora.
In un piccolo paese della bassa dove tutti sanno tutto di tutti, in una modesta canonica vive Don Arturo, parroco un pò burbero e irascibile, accudito dalla sorella zitella Bice, che ha un solo desiderio: sposarsi e avere figli. Visto che il paese non offre molto, decide di accontentarsi del campanaro, un uomo semplice che non ha mai conosciuto i piaceri della vita. Da qui inizia l'avventura, con personaggi stravaganti, tra bugie, pettegolezzi, imbrogli e litigi che in ogni paese non mancano.
Alla fine riusciranno i nostri eroi a realizzare i loro sogni?
Buon divertimento a tutti!
25 Febbraio 2011 - ROTARY

Un dovuto e sentito ringraziamento al ROTARY CLUB GONZAGA-SUZZARA che ha donato alla Fondazione 4 nuovi televisori a schermo piatto di grandi dimensioni, già installati nei locali comuni dei reparti di Riabilitazione e nel reparto RSA. Si tratta di un dono molto gradito in quanto ci consente di rendere ancora piacevoli i momenti di aggregazione, informazione e discussione tra gli ospiti, i familiari  e il personale.
La consegna ufficiale da parte della Presidente Sara Antinoro è avvenuta giovedì 17 febbraio nel corso di una piacevole serata in cui sono state presentate anche altre iniziative benefiche.





Art direction by Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]