Info Privacy

La Fondazione Ospedale Civile di Gonzaga ed il rispetto della persona/degente/utente


La Fondazione, nel perseguimento dei propri obbiettivi istituzionali, è costantemente impegnata a garantire il diritto alla riservatezza di ogni paziente adeguando la propria attività alla normativa vigente in tema di protezione dei dati personali. Lo scopo è quello di fornire al personale sanitario e assistenziale gli strumenti necessari per garantire che la relazione con il paziente sia sempre improntata al rispetto della dignità della persona e della sua riservatezza.

A tale fine, la Fondazione Ospedale Civile di Gonzaga:

* promuove al suo interno la sensibilizzazione di tutti gli operatori sulle tematiche connesse alla protezione dei dati attraverso corsi di formazione, strumenti/procedure finalizzati a supportare gli stessi nella gestione consapevole del paziente sotto il profilo della riservatezza;

* offre al cittadino la garanzia del rispetto delle normative sulla privacy, adottando una serie di strumenti finalizzati a fornirgli un'adeguata informazione sul trattamento dei dati effettuato dalla Fondazione al fine di permettergli di esprimere, sempre, un consenso informato, libero, esplicito, specifico ed inequivocabile come previsto dal Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (Reg.UE 16/679);

* offre al paziente la garanzia del rispetto della sua vita, salute, dignità e del diritto all’autodeterminazione, adottando una serie di strumenti finalizzati a garantire che nessun trattamento sanitario presso la Fondazione, potrà essere iniziato o proseguito se privo di un consenso libero e informato (Legge 2019 /17) o al di fuori dei casi consentiti dalla legge;


Le ricordiamo, inoltre, che a norma di legge, nessuno potrà OTTENERE INFORMAZIONI sullo STATO DI SALUTE dell’interessato a meno di possedere apposita DELEGA SCRITTA che l’interessato stesso avrà concesso a persona di fiducia.

La delega dovrà essere esibita da tutti coloro (compresi i familiari) per ottenere colloqui con il medico oppure per la richiesta di documentazione sanitaria o amministrativa. Diversamente le informazioni sulla salute dell’Ospite potranno essere rilasciate solamente a persone indicate dalla legge (es: Amministratore di sostegno, Curatore, legittimi eredi dell’Ospite dopo la sua morte).

Si invita pertanto a leggere attentamente i diversi moduli inerenti la “Privacy” per consentire alla Fondazione di trattare correttamente i dati dell’interessato e gestire i rapporti con i familiari nel rispetto della legge.

Qualora il modulo di CONSENSO al TRATTAMENTO DEI DATI non venisse compilato in tutte le sue parti, il consenso del degente si riterrà limitato. In merito alla sezione “presenza del degente” se questa non verrà compilata non potranno essere rilasciate informazioni sulla sua presenza ad alcuno.

Nel caso in cui non venisse compilato alcun modulo DELEGA la Fondazione non potrà fornire informazioni sullo stato di salute del degente nemmeno ai familiari. Solo in caso di eventi importanti il medico responsabile valuterà caso per caso la necessità, in termini di gravità e urgenza, di contattare i familiari non delegati per fornire loro le informazioni necessarie al fine di tutelare la salute e la dignità del degente.

Non verranno mai, in nessun caso, fornite informazioni a mezzo telefono per l’impossibilità di accertare l’identità dell’interlocutore.


In caso di richiesta dell’Autorità Giudiziaria o delle Forze dell’Ordine i dati verranno forniti a norma di legge.

Titolare del trattamento dei dati è il Rappresentante Legale della Fondazione, Sig. Dante Negri.

In Azienda è presente un Gruppo Privacy che si occupa delle varie problematiche inerenti il rispetto della riservatezza e si pone come punto di riferimento non soltanto per gli operatori interni, ma anche per gli utenti che desiderino maggiori informazioni sulle politiche adottate dall'Azienda a tutela della privacy o abbiano la necessità di chiarimenti o approfondimenti rispetto a quanto scritto in questa sezione o negli allegati richiamati.

Per eventuali ulteriori informazioni e per l’esercizio dei Suoi diritti in ordine al trattamento dei dati personali potrà rivolgersi all’Ufficio Segreteria dell’Ente ed al Responsabile della Protezione dei Dati (RPD): dott.ssa Maide Amadori.

Scarica l'Informativa in formato PDF
Scarica il Consenso al trattamento dei dati in formato PDF
Scarica la Delega in formato PDF
Scarica la Relazione Di Cura in formato PDF